Serie A, Kimbo premium sponsor di 15 squadre

Serie A, Kimbo premium sponsor di 15 squadre. Per ogni squadra che vuole competere ad alti livelli diventa fondamentale poter contare su partnership con aziende importanti che possano portare non…

Adidas

Serie A, Kimbo premium sponsor di 15 squadre. Per ogni squadra che vuole competere ad alti livelli diventa fondamentale poter contare su partnership con aziende importanti che possano portare non solo a incrementare i fatturati, ma anche accrescere la visibilità di entrambe le parti. Per la Serie A, che nel corso di questa estate è stata protagonista in molti casi di pesanti investimenti per tornare a essere una potenza anche a livello europeo, proprio oggi c’è la possibilità di festeggiare di un importante traguardo: Kimbo diventa premium sponsor di 15 delle 20 squadre che partecipano al massimo campionato italiano.

L’azienda napoletana del caffè a partire da questa nuova stagione che è da poco iniziata unirà quindi il suo nome a sostegno di 15 club grazie al lavoro messo in atto da Infront, società che gestisce i diritti media, marketing e pubblicitari. Tra le 15 squadre che hanno accettato di sottoscrivere l’accordo possiamo citare entrambe le milanesi, Lazio, Fiorentina,Genoa, Sampdoria, Chievo, Verona, Palermo, Carpi, Frosinone, Empoli, Udinese.

Kimbo ha poi deciso di unire il suo marchio anche a quello di due club di Serie B importanti come Cagliari e Bari, che si augurano di ritornare il prima possibile nella massima serie.

Recentemente Kimbo aveva avuto modo di annunciare anche l’inizio di una partnership di durata biennale con il Napoli, squadra con cui ha in comune le origini: i tifosi partenopei potranno così riconoscere il marchio del caffè Kimbo nei video e nelle immagini degli incontri, sullo sfondo delle azioni più emozionanti e negli interventi post partita dei loro campioni, sulle emittenti televisive locali e nazionali. Il marchio Kimbo infatti, in tutte le gare casalinghe della squadra azzurra, seguirà da vicino, come un vero ultras, le giocate di Hamsik, Gabbiadini, Higuain e Insigne, solo per citarne alcuni, attraverso i led retroilluminati che compaiono a bordocampo. Il famoso brand sarà inoltre protagonista nella tribuna d’onore e nella tribuna autorità.