Juventus, Alex Sandro si prla presentazione del nuovo acquisto Alex Sandro, prelevato dal Porto per ben ventisei milioni di euroesenta: “Voglio solo vincere”. Dopo l’esordio in campionato con un risultato negativo certamente inaspettato contro l’Udinese, in casa Juventus oggi si è svolta la presentazione del nuovo acquisto Alex Sandro, prelevato dal Porto per ben ventisei milioni di euro. Il giocatore è arrivato per rinforzare le fasce soprattutto in fase difensiva e ha mostrato di essere davvero felice della scelta fatta: ““Ho sempre seguito la serie A e la Juventus, mi piacevano Del Piero e Trezeguet: arrivare qui è un sogno, un grande salto per la mia carriera”.

Il difensore nella gara di ieri ha assistito alla prestazione dei compagni dalla panchina, ma non ha nascosto l’emozione provata di fronte a un impianto apprezzato da tutti come lo Juventus Stadium: “Bellissimo, un emozione entrarci”. Nonostante il ko, Alex Sandro non sembra minimamente preoccupato, ma anzi si sente già pronto per giocare la prossima settimana in una sfida impegnativa come quella contro la Roma: “Abbiamo pagato una disattenzione, ma puntiamo a vincere sia il campionato che la Champions. Con i giallorossi sarà difficile, ormai è un clasico ma vorrei esserci. Do sempre il 100% per vincere, mi piace attaccare ma anche difendere. Il campionato italiano può servirmi a migliorarmi e riconquistare la nazionale brasiliana”.

Le idee sugli obiettivi da raggiungere a fine stagione sono comunque ben chiare: “Già la scorsa stagione, dopo essere stato eliminato col Porto, tifavo Juve in Champions League. Lavoriamo per tornare anche quest’anno in finale e magari vincerla“. Infine un retroscena di mercato: “Non ho rinnovato col Porto perché non siamo arrivati a un accordo. Ma la realtà è che volevo venire qui, è una scelta perfetta per me”.

Il giocatore, che ha scelto il numero dodici, al termine della presentazione ha firmato le prime 30 maglie comprate dai tifosi allo Juventus Store, una dimostrazione di come il club torinese tenga ormai sempre di più al merchandising, un veicolo non trascurabile per incrementare il fatturato.