puma scarpini cresta balotelli italia

Le scarpe con la cresta, ispirate al suo taglio alla moicana, autografate e decorate con la celebre frase: “Why always me?”. Non è uno scherzo estivo, ma la nuova linea di scarpini da calcio firmata Mario Balotelli. Realizzate dal suo sponsor tecnico – la Puma – con i colori della nazionale (azzurro, bianco e oro), le calzature sono destinate al mercato dei bambini, i più fedeli tifosi di Balotelli.

Gli scarpini, dal costo di 50 dollari, sono già disponibili sullo store online di Puma, dove il prodotto viene così presentato: “L’attaccante italiano Mario Balotelli s’è guadagnato il suo soprannome di “Super Mario” per il suo forte ed agile stile di gioco e la sua straordinaria capacità di tirare i calci di rigore: questi tacchetti sono appositamente progettati per i giovani giocatori che sognano di raggiungere (e superare anche) le sue capacità”.

“Questo scarpino è disponibile nei colori italiani, con la firma di Balotelli di lato e il suo mohawk al tallone per dare al tutto un certo stile in più”, prosegue il sito.

puma scarpini cresta balotelli store
Sullo store online di Puma gli scarpini sono già disponibili

 

La presentazione delle nuove scarpe – dal nome Puma evoPOWER 2015-16 Kids Boots – ha anche sollevato molta ironia sui social per via di quella cresta applicata sul tallone, che richiama il tratto inconfondibile del look balotelliano. In particolare, l’ironia è legata al fatto che la presentazione della nuova linea targata Balotelli arriva proprio nel momento più difficile di Mario, relegalo ai margini del Liverpool, costretto ad allenarsi in tribuna e ad assistere alle partite dei suoi compagni dalla tribuna.

Ma la scelta della casa produttrice tedesca potrebbe essere invece tattica, dal punto di vista del marketing: si lancia un nuovo prodotto che faccia di nuovo parlare di un giocatore sul quale la stessa Puma ha investito molto, sperando magari in un suo rilancio anche in Nazionale, di cui il brand è sponsor tecnico da oltre un decennio.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here