Ibrahimovic Nike. Il rapporto di sponsorizzazione tecnica tra Zlatan Ibrahimovic e Nike pareva essere arrivata ad un punto di svolta, con l’estensione del contratto per le stagioni successive. L’indizio, secondo il portale Marketing de los Deportes, una gara di metà giugno con la nazionale svedese, alla quale Ibrahimovic vi aveva preso parte con un modello di scarpe da gioco Nike personalizzate.

Eppure la saga tra l’attaccante svedese e la multinazionale dell’Oregon continua e, anzi, la storica sponsorship pare essere arrivata ai titoli di coda: nella gara prestagionale contro la Fiorentina infatti, Ibrahimovic ha indossato un paio di scarpe da gioco Nike Mercurial Vapor X con il logo della marca “swoosh” oscurato e indistinguibile alla vista, tipica strategia di molti altri colleghi dello svedese al momento di negoziare nuovi contratti e con brand concorrenti.

Si tratta di un modello lanciato a ridosso della Coppa del mondo del 2014, che, in realtà, è di colore rosso con il classico baffo giallo. L’addio a Nike potrebbe inoltre intrecciarsi con alcune trattative di mercato e, più in particolare, dall’eventuale sbarco a Milano del calciatore, sponda Milan: in questo senso, non è da escludere che Adidas, sponsor tecnico anche del club rossonero, possa approfittarne per formulare un’offerta che si avvicinerebbe a quanto il fuoriclasse di origine bosniaca si attende dall’ultima, grande, sponsorizzazione della sua carriera: 2,4 milioni di euro stagionali per tutta la durata dell’eventuale contratto con la società di via Aldo Rossi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here