Si giocherà ancora al Mapei Stadium di Reggio Emilia, ma stavolta non ci sarà la Juventus. Al prossimo Trofeo Tim 2015, in programma il 12 agosto allo stadio di proprietà di Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo, parteciperanno i neroverdi, il Milan – vincitore della scorsa edizione, quando Inzaghi si era appena seduto sulla panchina rossonera, e l’Inter di Mancini. Non parteciperà la Juve di Allegri, impegnata quattro giorni prima nella Supercoppa Italiana a Shanghai. In testa all’albo d’oro del trofeo c’è l’Inter con 8 successi, mentre il Milan è secondo a quota 4; Sassuolo e Juve hanno vinto una sola volta a testa, con i bianconeri vincitori soltanto dell’edizione del 2009.

La quindicesima edizione del Trofeo sponsorizzato dalla Tim, che è main sponsor anche della Lega Serie A, si giocherà mercoledì 12 agosto alle 20.45 a Reggio Emilia. La formula è quella ormai consolidata delle tre “mini partite” da 45 minuti: in caso di pareggio si va ai rigori, dove la vittorie vale 2 punti e la sconfitta uno.

Il trofeo Tim è rimasto l’ultimo torneo italiano estivo di un certo interesse, da quando non esiste più il Trofeo Birra Moretti, che dal 2008 non si disputa più. Continua invece l’impegno di Tim per il calcio italiano dal lontano 1998, anno a partire dal quale ha cominciato a sostenere e promuovere le manifestazioni sportive di grande valore sociale e aggregativo. Tim è sponsor di tutte le competizioni ufficiali organizzate dalla Lega Serie A: Serie A Tim, Tim Cup, Supercoppa Tim e Primavera Tim.