Juventus TV e Roma TV saranno visibili per la prima volta all’interno dell’abbonamento Sky a partire dalla prossima stagione. Ad annunciare la novità – che era stata già anticipata dalla stampa in mattinata – ai tifosi delle due squadre è stata la stessa pay-tv durante una conferenza stampa ad Alghero per la presentazione dei nuovi palinsesti Sky Sport. Quel che ancora i tifosi di Juventus e Roma non sapevano è che ora, sui canali tematici all’interno della piattaforma Sky, potranno anche rivedere le gare della Champions League, che nella prossima stagione saranno in esclusiva su Mediaset Premium, a partire dalla mezzanotte del giorno della partita, e avranno la possibilità di ‘vivere’ giorno per giorno, 24 ore su 24, la propria squadra del cuore senza dover pagare il canale a parte. Inoltre entrambi i club hanno ceduto a Sky i diritti d’archivio. Quelli di tutto il resto della Serie A saranno invece un’esclusiva di Mediaset, che se li è aggiudicati nell’ultima asta.

Un’altra grande novità della stagione di Sky è l’ingresso di Alessandro Del Piero nella squadra dei “talenti” per la prossima stagione, nelle vesti di commentatore televisivo. L’ex stella della Juventus, che era stato corteggiato anche da Mediaset (la quale ha strappato a Sky Paolo Rossi), farà parte del team di commentatori d’eccezione che l’emittente satellitare schiererà in occasione della stagione 2015-2016 della serie A. Vedremo se farà anche da seconda voce – come Adani, Ambrosini e Marchegiani – o se gli sarà ritagliato un ruolo più simile a quello di Vialli e Rossi negli ultimi anni di Champions League “da studio”. Del Piero era già stato commentatore per Sky in occasione dei Mondiali del 2014 in Brasile. Ad arricchire ulteriormente la squadra dei ‘talent’ l’arrivo dell’ex tecnico di Milan e Inter, Leonardo, che sarà la guest star per l’Europa League.

Sky Sport ha inoltre annunciato il cambio di logo, che da giallo e azzurro è diventato blu e rosso, uniformandosi a quello dei “cugini” inglesi di Sky Sports.