Divise Borussia Dortmund: su pressione della Puma saranno alzati i prezzi

Il Borussia Dortmund sembra aver ceduto alle pressioni della Puma, che spingeva perché il club tedesco aumentasse il prezzo di vendita delle maglie da gara ufficiali.

Domani, inizierà la vendita della divisa 2015/2016 che la Puma ha disegnato per il Dortmund. Come al solito, almeno per gli esperti, anche quest’anno avrà un grande successo tra i tifosi gialloneri, nonostante sarà venduta a 85 euro, dieci in più rispetto al prezzo applicato nelle ultime stagioni. Le esigenze di mercato della multinazionale tedesca, hanno convinto la dirigenza ad apportare questa novità, che con ogni probabilità non sarà facilmente digerita dai fans del Borussia. In questo modo la Puma, cerca di allinearsi con i prezzi applicati dagli altri brand concorrenti, primo fra tutti Adidas, che è sponsor del Bayern Monaco e della Nazionale tedesca. Questa è una questione molto delicata, soprattutto se si considera che le maglie del Dortmund sono le più vendute in Bundesliga dopo quella del Bayern. Nella scorsa stagione infatti, sono state vendute 450.000 maglie dei ragazzi allenati da Jurgen Klopp, mentre il Bayern ne ha vendute ben 1.300.000.

Certamente però, questo sovrapprezzo non fermerà la passione del Muro Giallo, una delle curve più infuocate del mondo, composta da oltre 24450 persone, la maggior parte dei quali non possono contare su grandi risorse economiche, ma nonostante ciò sostengono costantemente la propria squadra, spendendo appena 190 euro l’anno per l’abbonamento nella sudkurve

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here