New Balance

New Balance, azienda americana che tratta abbigliamento sportivo, ha deciso di lanciare sul mercato, per la prossima stagione calcistica, due nuovi tipi di scarpe: le Football Visaro 2015 e le Furon FG.

Dal momento in cui la società New Balance ha annunciato il suo arrivo nel mondo del calcio grazie al lavoro prezioso svolto dalla sua controllata Warrior, le strategie di mercato di altre aziende di abbigliamento sportivo sono cambiate.

L’azienda americana ha come obiettivo quello di togliere fette di mercato importanti a Nike e Adidas soprattutto in Europa e le partnership commerciali stipulate con Liverpool (35 milioni l’anno), Siviglia (3,5 milioni) e Celtic (8 milioni) sono una riprova inconfutabile del suo obiettivo.

Inoltre, la solidità di New Balance però è tale da permettere al marchio di fare il grande salto nel calcio. Nel business delle calzature da 109 anni, l’azienda è cresciuta esponenzialmente e nel 2014 ha dichiarato un fatturato per 3,3 miliardi di dollari. Un salto necessario in quanto il calcio è uno sport diffusissimo, praticato da 250 milioni di persone e guardato da oltre 1 miliardo.

Per incrementare il proprio business nel mondo del calcio, l’azienda di Boston ha deciso di aprire un negozio al centro di Londra, con l’intento di conquistare in prima istanza la Premier League.

La conquista del campionato inglese, così come del mercato europeo fronteggiando Nike e Adidas, la New Balance lo farà con le due nuove scarpe da calcio. La campagna pubblicitaria per New Balance Furon FG  e New Balance Calcio Visaro 2015 è stata già lanciata da qualche giorno e, soprattutto sui social media, sta riscontrando grande interesse.

Molti specialisti concordano che, con ambasciatori del calibro di Nasri, Ramsey, Kompany, Navas, Fellaini o Negredo, che indosseranno questi modelli per tutta la prossima stagione, la New Balance avrà grandi possibilità di conquistare importanti fette di mercato a Nike, Adidas e Puma.