Il rapporto tra il ricco mondo del calcio e le iniziative benefiche, è sempre stato molto forte, ma la notizia che circola in questi giorni è molto significativa di come anche i singoli atleti si mobilitino per far pervenire il loro aiuto, in maniera del tutto autonoma e silenziosa.

Ogni occasione è buona per criticare, talvolta giustamente, quei calciatori e allenatori che percepiscono ingaggi multimilionari, ma bisogna anche elogiarli quando compiono azioni positive ed organizzano iniziative benefiche. In tal proposito infatti, il 25 Aprile, si è verificata una delle catastrofi internazionali più disastrose, il potentissimo terremoto in Nepal, che ha provocato, almeno fino a questo momento, oltre 8 mila morti e raso al suolo oltre 300 mila abitazioni. Secondo alcune rivelazioni raccolte dalla rivista francese So Foot, sembra che una delle star calcistiche a livello mondiale, ovvero Cristiano Ronaldo, abbia fatto pervenire una donazione milionaria per aiutare tutte le famiglie che sono state colpite da questo disastro. L’asso portoghese del Real Madrid, sempre al centro dell’attenzione per ciò che combina dentro e fuori dal campo, dove i brand fanno la fila per assicurarselo come ambasciatore, ha donato circa 7 milioni di euro, tramite l’organizzazione di beneficenza Save The Children. Il quotidiano The Indipendent, ha cercato di approfondire la questione, contattando direttamente l’organizzazione, che però non ha potuto confermare questa notizia. Gli indizi però sono molto concreti, già qualche giorno dopo la catastrofe infatti, Cristiano Ronaldo, attraverso il suo profilo Facebook, aveva invitato i suoi oltre 100 milioni di followers a fare una piccola donazione per aiutare il Nepal. Non è nemmeno una novità che il talento del Real sia sensibile a problematiche così delicate: nel 2004 aiutò un giovane, ritrovato con la maglia del Portogallo, che era sopravvissuto allo Tsunami in Indonesia, e nel Marzo 2014, dopo essere stato contattato da una famiglia, il cui figlio necessitava assolutamente di cure molto costose, decise di farsi interamente carico delle spese per consentire l’operazione, circa 70 mila sterline. Questa volta però Cristiano Ronaldo ha fatto molto di più, meritandosi un grande elogio da tutti, non solo dagli appassionati che ogni weekend si godono le sua magie sui campi di calcio.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here