Michel Platini – L’attuale presidente dell’Uefa, Michel Platini, sarà l’unico candidato alla prossime elezioni dell’organo di govern odel calcio continentale, che il prossimo 24 marzo, in un congresso a Vienna, rinnovera’ il proprio organigramma per il quadriennio 2015-2019.

Platini, in quanto vertice del calcio europeo, è automaticamente vice-presidente della Fifa. Saranno, invece, dodici i candidati per i sette posti disponibili nel Comitato Esecutivo Uefa: punteranno ad una rielezione Angel María Villar Llona (Spagna), Grigoriy Surkis (Ucraina), Peter Gillieron (Svizzera) e Borislav Mihaylov (Bulgaria), completano la lista Sandor Csanyi (Ungheria), Fernando Gomes (Portogallo), Yngve Hallen (Norvegia), Trefor Lloyd Hughes (Galles), Campbell Ogilvie (Scozia), Davor Suker (Croazia), Geir Thorsteinsson (Islanda) e Servet Yardimci (Turchia).

Il Comitato Esecutivo dell’Uefa, presieduto da Platini, ha anche stabilito le sedi di alcune manifestazioni: gli Europei di calcio a cinque del 2018 si terranno in Slovenia, la fase finale della rassegna continentale 2015-2017 per nazionali under 21 sarà disputata in Polonia. Il Comitato Esecutivo ha anche ricevuto aggiornamenti positivi in merito agli Europei del 2016, a 500 giorni dal via di un torneo che si disputerà in dieci città francesi dal 10 giugno al 10 luglio.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here