Non finisce mai di stupire la politica marketing del Real Madrid, ieri insignito di ben 7 Awards durante la cerimonia a Dubai del Globe Soccer e in attesa di sfidare il Milan in un match con tante affinità in fatto di sponsor.

A Dubai il nuovo Cafè del Real Madrid

Il Real Madrid, a Dubai, ha inaugurato infatti il suo primo Cafè fuori dalla Spagna. Situato a Jumeirah Beach, in realtà, il locale è stato aperto questa estate, a giugno, ma la prestigiosa succursale merengues necessitava di un battesimo diverso. Alla presenza di tutti i giocatore del club, che, al momento, si trovano in terra araba per prendere parte alla sfida (targata Emirates) con il Milan di Filippo Inzaghi, l’occasione è stata dunque sfruttata per celebrare l’iniziativa. Louis Albert, direttore del Real Madrid Cafè, ha sottolineato l’enorme soddisfazione di vedere un Cafè del Real anche all’estero, e aveva annunciato una grande inaugurazione:”sarà un evento speciale ed emozionante, accompagnato da tutta la squadra, il corpo tecnico e il direttivo“.

E, infatti, le attese non sono state tradite, perché, la cerimonia, si è svolta davanti a mille tifosi blancos, mentre i giocatori sfilavano su di una passerella rossa attraversando un percorso guidato sotto gli occhi degli appassionati. Florentino Perez poi ha discusso con il proprietario del Cafè, Khaled Al Muhairy, al quale Iker Casillas ha consegnato una maglia celebrativa. Il gala, infine, si è concluso con una cena finale.

La struttura, un’attrazione per gli abitanti della città

La struttura del Cafè Real Madrid può ospitare ben 375 persone, ed è dotata di due livelli per poter mangiare immersi in un atmosfera fatta di decorazioni che richiamano tutte al passato, al presente e al futuro del club spagnolo. Costruito dalla F&B Ginza Holdings, la strategia prevede che sarà possibile anche acquistare i prodotti ufficiali della squadra.

Le partite per i tifosi arabi del Real Madrid

Il Cafè è un’iniziativa per tutti i tifosi arabi del club più importante al mondo. Nel giorno della partita, chi sarà infatti al Cafè, potrà assistere al match della giornata che vedrà impegnata la squadra di Carlo Ancelotti, grazie alla presenza di due schermi giganti, adibiti alla trasmissione della gara. Un progetto ambizioso per il Real che, con l’iniziativa dei Cafè vorrebbe diventare la nuova Starbucks.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here