Un affitto da 30.000 euro al mese non spaventa Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti svedese del Paris Saint Germain, che può contare su un ingaggio annuale in doppia cifra, come riferisce il quotidiano Le Parisien, si è trasferito con la famiglia in una nuova ‘reggia’ da 600 metri quadrati nell’esclusivo XVI arrondissement della capitale, non lontano da Place de l’Etoile.

Ibrahimovic, con moglie e 2 figli, ha abbandonato la lussuosa Avenue Montaigne e si è stabilito in una dimora formata da 3 diversi appartamenti di 200 metri quadri ciascuno.              

Dopo 2 anni di lavori, secondo i calcoli di Le Parisien, spiccherebbero 9 bagni e altrettante camere da letto.

L’affitto mensile da 30.000 euro dà anche diritto all’uso esclusivo di un parcheggio sotterraneo che può ospitare 5 automobili.

La famiglia Ibrahimovic, inoltre, ha a disposizione un portiere 24 ore al giorno, servizi di lavanderia e stireria, addetti alle pulizie e alle riparazioni. I vicini faticheranno a incrociare il calciatore: Ibra, che ora abita a poche centinaia di metri dai compagni Thiago Silva e Thiago Motta, può usufruire di un ascensore privato che porta dal garage alla residenza.

Fabio Colosimo