Etihad New york city

Il contratto di cinque anni, che vedrà una presenza significativa per il marchio di Etihad Airways sui kit da gioco della prima squadra (da casa e trasferta), nei giorni delle partite in casa, allo Yankee Stadium, con attività promozionali, sia attraverso le sue piattaforme digitali, segnano un altro colpo per la nota compagnia aerea. Che diventa, i virtù dell’accordo appena citato, Principal Partner della neonata franchigia di soccer Usa dei New York City, un accordo importante e di grande spessore per entrambi: per il gruppo arabo segna l’ingresso nel soccer made in Usa in quanto a club sponsorizzati.

Nel portafoglio di sponsorship calcistiche di Etihad (oltre al City e al Melbourne Fc) ci finisce dunque una società che, tra le altre cose, si segnala molto attiva anche in ottica sportiva e che ha portato negli Stati Uniti due vecchie glorie del calcio europeo, motivo di ulteriore visibilità e prestigio per l’ambizioso torneo a stelle e strisce: parliamo di Frank Lampard e David Villa.

Questo è un giorno importante, una pietra miliare. La nostra prima maglia è una parte enorme della nostra identità e siamo orgogliosi che il nostro kit e il nostro team sarà così fortemente associato con un partner del calibro di Etihad Airways“, ha sottolineato con orgoglio il direttore generale degli affari dei NYCFC, Tim Pernetti.

Un accordo favorito anche dal fatto che Etihad è già sponsor ufficiale della Mls dal marzo di quest’anno, motivo in più per sugellare il nuovo legame.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here