Il gigante tedesco degli articoli sportivi Adidas ha registrato una flessione dell’utile netto dell’11,0% nel terzo trimestre 2014 a 282 milioni di euro, rispetto a 316 milioni di euro dell’anno precedente, con l’utile per azione sceso -anno su anno- a 1,35 euro, rispetto a 1,51 euro.

Tuttavia, le vendite nette trimestrali sono cresciute del 6,2% anno su anno a 4,12 miliardi di euro, rispetto a 3,88 miliardi di euro dello stesso periodo del 2013. Nel corso del terzo trimestre 2014, i ricavi del gruppo sono saliti del 9%, grazie all’aumento a due cifre delle vendite al dettaglio.

Fabio Colosimo

 

PrecedenteStadio Milan, il club sonda Hines e guarda allo Scalo Farini
SuccessivoRoma, in Inghilterra sicuri: United su Strootman a gennaio solo se in condizione
Nato a Roma nel 1984, dopo la facoltà di Scienze Politiche il salto nel giornalismo sportivo con una collaborazione triennale con Canale Inter.