Secondo il quotidiano sportivo AS, il futuro di Angel Di Marìa potrebbe essere in Inghilterra, al Manchester United. Secondo il quotidiano infatti, il club dei Glazer, su precisa indicazione del tecnico Louis Van Gaal, avrebbe offerto al Real Madrid la cifra monstre di 68 milioni di euro pur di assicurarsi le prestazioni dell’argentino.

Una mossa a sorpresa che riporta il futuro di Di Marìa un po’ più distante dal club merengues, nonostante la volontà di Carlo Ancelotti, che vorrebbe trattenere a tutti i costi il calciatore a Madrid. In tal senso, il clamoroso dietrofront del Psg nella trattativa con la società di Florentino Perez, sarebbe stato il fatto determinante a riaprire a sorpresa la pista inglese.

Complici infatti i vincoli di spesa imposti dal fair play finanziario alla società francese in questa sessione di mercato, lo United, ora, pare essere la candidata numero uno a mettere sotto contratto il centrocampista del Real.

Fabio Colosimo

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here