Atletico Madrid e Real Sociedad hanno trovato un accordo per il trasferimento di Antoine Griezmann al club biancorosso. A riportare la notizia, il quotidiano sportivo spagnolo As. L’accordo si basa sull’impegno preso dalla squadra della capitale a pagare l’intera clausola di rescissione del giocatore, circa 30 milioni di euro. Jokin Aperribay, presidente della Real Sociedad, avrebbe comunicato direttamente al giocatore l’intesa tra le parti e dunque un futuro agli ordini del tecnico Diego Simeone.

Dietro al giocatore ci sono anche Monaco e Tottenham ma l’offensiva dell’Atletico vede anche una proposta sportiva più allettante, e cioè la difesa del titolo in una Liga ancor più ricca di stelle. Griezmann sarà dunque un giocatore chiave nello scacchiere di Simeone, un’altra ragione ad accettare di buon grado il trasferimento nelle fila dei campioni di Spagna.

Altro affare questo, lucroso per la squadra basca che, dopo i 12 milioni incassati dalla cessione di Claudio Bravo al Barcellona, dopo quella di Illaramendi l’anno scorso al Real Madrid per una cifra pari a 39 milioni di euro, incasserà a breve altri 30 milioni per il gioiello di maggior valore dell’intera squadra.