”Compresi fin da subito di aver compiuto qualcosa di estremo e meraviglioso, ma mai avrei immaginato gli attimi fantastici trascorsi in questi dieci anni, durante i quali siamo riusciti a riportare i conti in equilibrio pur raggiungendo traguardi importanti, anche a livello giovanile con uno scudetto Primavera vinto nel 2013 e una Coppa Italia Primavera dopo 35anni ed avere attestato il settore giovanile nel ranking piu’ alto della serie A”. Celebra così Claudio Lotito il suo decennale alla presidenza della Lazio. Il presidente della Lazio ha ricordato anche le difficolta’ iniziali, come la necessita’ di ripianare un debito da 550 milioni di euro. 

I successi sportivi

Tanti anche i successi sul campo per Lotito e la sua Lazio. “In particolare, ricordo le due Coppe Italia, di cui una restera’ negli annali del calcio italiano, e la Supercoppa strappata all’Inter. Considero tutto questo, come le importanti innovazioni apportate e nel sistema calcistico e attualmente riconosciute, come i primi passi verso la realizzazione di un sogno collettivo: quello di tornare a volare nei cieli europei, facendo tesoro delle occasioni mancate e dimenticando, mi auguro al piu’ presto, i difficili momenti trascorsi con una parte della tifoseria”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here