L’attesa per la decisione definitiva sulla candidatura di Massimo Cellino come proprietario del Leeds United prosegue con un controllo di qualità indipendente (QC) dalle altre forme di giudizio.
Gli avvocati dell’uomo d’affari italiano, rappresentato dallo studio legale Mishcon de Reya, hanno presentato il loro caso ad alcuni specialisti di controllo qualità (QC) di uno studio legale di Londra,
Un portavoce della Lega ha detto: “L’appello di Massimo Cellino contro il risultato del Directors and Owners Test si potrebbe concludere con il controllo di qualità indipendente relativo al giudizio”. Ciononostante non si sa ancora quando verrà ufficialmente annunciata la decisione finale sul caso.

McDermott, il manager del Leeds ha concesso tempo per gli stipendi di marzo
McDermott, il manager del Leeds ha concesso tempo per gli stipendi di marzo

Gli stipendi in parte congelati

Un ritardo aggiuntivo rappresenterebbe un’altra fonte di frustrazione per il club inglese e Cellino, dopo dubbi sul suo buy-out che ha portato ad una disputa sui salari dei calciatori la scorsa settimana.
Il manager Brian McDermott e la sua squadra hanno deciso di rinviare il pagamento di metà dei loro stipendi del mese di marzo dato che il Leeds e’ a corto di denaro e né Cellino né GFH sono disposti a colmare il deficit immediatamente.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here