Il calcio è il re degli sport, amato da milioni di persone in tutto il mondo, che quotidianamente dimostrano il loro amore andando a vedere le gare nel loro stadio preferito o seguendo le squadre sui social network religiosamente. Ma un modo peculiare di sentirsi parte dei colori del proprio amore sta nel comprare la maglia del club amato.
Questo tipo di prodotto e’ lo strumento di merchandising più importante di un club ed insieme il più redditizio del settore calcio in tutto il pianeta.
L’attività di vendita di T-shirt è una fonte inesauribile di crescita dei ricavi e un simbolo di rispetto e onore che il club offre ai propri fan.

La maglia del Barcellona, leader del mercato
La maglia del Barcellona, leader del mercato

I grandi marchi

Le grandi marche sanno che dietro ognuno di questi capi è possibile vincere la partita della fama, del prestigio e della popolarità, aumentando in tal modo gli investimenti in marketing e pubblicità che nel 2014 sarà del 56%, secondo quanto riferisce la relazione stipulata da Euromericas Sport Marketing.
I grandi marchihanno  trovato una formula per il successo che permettesse alle maglie dei club di non appassire, adottando un marketing sportivo che ha l’arduo compito di avere sempre modelli diversi per ogni nuova stagione o torneo, pronti a muoversi per mobilitare le vendite verso i consumatori.

Magliette squadre italiane
Magliette squadre italiane

I continui cambiamenti e i leader di mercato

Oggi le maglie si modificano ogni due o tre anni e se ne fanno due o più per soddisfare le esigenze di mercato e pubblicitarie. Secondo il rapporto Euromericas Sport Marketing, “Per amore della maglia”, la squadra che vende più magliette è il Barcellona, ​​seguito da Manchester United e Real Madrid. Solo questi tre prestigiosi club vendono sul mercato formale in un anno 3,2 milioni di dollari in magliette e 1,6 nel mercato informale. Nel 2013 la crescita nello stesso periodo dello scorso anno è stata del 24,4%.
Questa tipologia di business milionario è cresciuto con passi da gigante, se calcoliamo che il costo medio di ogni valore T- shirts va dai 60 a 100 euro; dalla quantità di vendite nei primi cinque campionati in Europa, Germania, Inghilterra, Spagna, Italia e Francia, la cifra è di 850 milioni di euro e se aggiungiamo la cifra campionato olandese superiamo i 1000 milioni di euro.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here