nuovo santiago bernabeuFlorentino Perez ha deciso. Sarà lo studio di architettura tedesco GMP a realizzare il rifacimento del Santiago Bernabeu. Secondo quanto riporta El Confindencial, il progetto presentato da GMP, che ha realizzato, tra gli altri, lo stadio di Kiev dove si è giocata la finale degli ultimi Campionati europei tra Spagna e Italia, ha avuto la meglio su quelli presentati da Norman Foster e Rafael de la Hoz, Lamela e Populous, Rafael Moneo e Herzog.

Nell’ultima settimana di dicembre o  nei primi giorni del 2014, il presidente del Real Madrid dovrebbe annunciare l’importante decisione e presentare le caratteristiche del nuovo Bernabeu, che costerà circa 400 milioni di euro e che, oltre a un centro commerciale e ad un albergo integrati nella struttura,  potrà essere coperto integralmente grazie  a un tetto retrattile.

Il progetto dovrebbe venire finanziato dal club blanco in parte attraverso l’emissione di un prestito obbligazionario di circa 200 milioni rivolto ad investitori istituzionali e in parte attraverso la cessione del naming right dello stadio. Finora avrebbero mostrato interesse per dare il proprio nome al nuovo Bernabeu colossi del calibro di Emirates Airlines, Audi e soprattutto Microsoft.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here