Fc InternazionaleOrmai è ufficiale: con un annuncio sulla Gazzetta dello Sport di oggi F.C. Internazionale ha convocato la nuova Assemblea ordinaria e straordinaria dei soci. L’assise è stata fissata in prima convocazione il 25 ottobre e in seconda convocazione il 28 ottobre, presso la Sala della Colonne in via San Paolo 12 a Milano. Tutto lascia intendere che sarà in quell’occasione che sarà sancito ufficialmente l’ingresso in società dei nuovi soci indonesiani guida dal tycoon Erick Thohir. Il closing dell’operazione è, infatti, atteso già nei prossimi giorni.

La data clou potrebbe essere, secondo quanto trapela, più che il 25, quella di lunedì 28 ottobre. Con la cruciale nomina del nuovo presidente del cda sarà anche ufficialmente deliberato l’ingresso dei soci della cordata indonesiana.

Nel frattempo, Thohir è tornato a parlare della trattativa in corso con Massimo Moratti e ha confermato che  è ormai si è arrivati ad una fase decisiva. “I nostri avvocati stanno ancora discutendo i dettagli dell’accordo. Credo ci possano essere dei risultati nei prossimi giorni”, ha spiegato il magnate indonesiano in procinto di acquistare il 70% dell’Inter con una holding.

 A Thohir è stato anche nuovamente chiesto se l’affetto dei tifosi per la famiglia Moratti possa rappresentare un ostacolo per l’ingresso nella società nerazzurra, ma l’uomo d’affari ha spiegato che al sua cordata porterà nell’Inter valori che saranno complementari ai quelli dell’attuale presidente. “Ci sono sempre dei pro e dei contro. Se la fiducia del pubblico nei confronti della famiglia Moratti è ancora forte, allora noi porteremo altri valori, come lo sviluppo del settore commerciale. Le nostre intenzioni sono assolutamente buone”.