Thuram alla Juve: le cifre ufficiali e l’impatto a bilancio dell’operazione

Ufficiale l’acquisto del centrocampista francese, che sfiderà il fratello Marcus – attaccante dell’Inter dalla scorsa stagione – in Serie A.

Thuram stipendio Juventus
(Foto: George Wood/Getty Images)

«Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società OGC Nice per l’acquisizione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Khephren Thuram-Ulien a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni, pagabili in tre esercizi, oltre ad oneri accessori pari a € 0,6 milioni.
Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2029
».

Con questa nota il club bianconero ha annunciato di avere ingaggiato il centrocampista francese, fratello dell’attaccante Marcus Thuram, che milita nell’Inter. Il calciatore classe 2001 si trasferisce agli ordini di Thiago Motta ed è il secondo grande colpo in mezzo al campo dopo l’arrivo di Douglas Luiz dall’Aston Villa.

Thuram stipendio Juventus – L’impatto dell’affare a bilancio

La rivoluzione targata Cristiano Giuntoli, dunque, prosegue e l’attenzione è ora rivolta al possibile ingresso del centrocampista dell’Atalanta Teun Koopmeiners. Ma come impatterà questa operazione sui conti della Juventus? Quanto costerà Thuram ai bianconeri nella prossima stagione?

Come detto, la cifra per l’acquisto del calciatore è pari a 20 milioni di euro. Thuram, come comunicato dalla Juventus, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2029. In questo modo, la quota ammortamento per il 2024/25 sarà pari a 4 milioni di euro.

A questa cifra va poi aggiunto lo stipendio di Thuram, che secondo indiscrezioni potrebbe guadagnare intorno ai 2 milioni di euro netti annui (cifra che si traduce in 3,7 milioni di euro lordi). Nel complesso, considerando stipendio e ammortamento, il costo totale di Thuram per la Juventus nel 2024/25 sarà quindi pari a 7,7 milioni di euro circa.