Mediaset domina la Rai sul digital: oltre il triplo degli spettatori in streaming

Dando un occhio alle classifiche pubblicate settimanalmente da Auditel e relative agli ascolti digitali dei contenuti diffusi dalle emittenti, la tv di Cologno supera la tv di Stato.

Mediaset ascolti streaming
(Foto: MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

La library di RaiPlay è ricca di contenuti interessanti, freschi, adatti per i bambini, i giovani, gli adulti e il pubblico più maturo. Tanta qualità abbinata alla quantità di un archivio, quello del servizio pubblico, che può contare su 70 anni di storia video e di 100 anni di storia audio.

Eppure, dando un occhio alle classifiche pubblicate settimanalmente da Auditel e relative agli ascolti digitali dei contenuti diffusi dai principali broadcaster televisivi italiani, di Rai si accorgono in pochi. Secondo quanto riportato dal quotidiano ItaliaOggi, da gennaio ad aprile 2024, in vetta c’è Mediaset, che viaggia su medie attorno ai 190 milioni di stream visti settimanalmente.

Al secondo posto si trova Sky, con i suoi circa 90 milioni di stream. Rai si posiziona invece attorno ai 60 milioni di stream, addirittura meno di un terzo rispetto a Mediaset, e ha un vero picco solo in febbraio, grazie al Festival di Sanremo e alle puntate della serie Mare Fuori in esclusiva su RaiPlay: in quelle settimane è arrivata a superare i 200 milioni di stream.

Per fare un paragone, nell’ultima settimana di aprile Rai era di nuovo a 56 milioni di stream, rispetto agli 83 milioni di Sky e ai 182 milioni di Mediaset. D’altronde, nella top 10 settimanale ci sono ben sette contenuti Mediaset (oltre a Viola e a Terra amara, ci sono Amici, Uomini e donne, Endless love, Coincidenze d’amore, Le Iene) e solo tre Rai: Belve, Il paradiso delle signore e Il clandestino.