Le 100 donne più potenti al mondo per Forbes: Giorgia Meloni quarta

Non solo politica. In lista anche la cantante statunitense Taylor Swift, capace di influenzare il PIL di un paese con i suoi concerti.

100 donne più influenti mondo
Giorgia Meloni (Foto: MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Come ogni anno la rivista specializzata Forbes ha stilato la classifica delle 100 donne più influenti del mondo. Un elenco che comprende ovviamente diverse figure politiche, presenti nelle prime quattro posizioni. Proprio ai piedi del podio si trova il presidente del Consiglio Giorgia Meloni.

Ma non solo politica. Infatti nelle prime 100 donne più influenti c’è anche Taylor Swift, al quinto posto. La cantante 33enne viene riconosciuta come l’artista internazionale di maggiore, successo capace di spostare gli equilibri finanziari di un intero Paese quando si trova in una città per i suoi concerti.

Le 100 donne più influenti nel mondo – Dominio Stati Uniti nelle prime 20 posizioni

Nella lista, infine, si susseguono poi figure del mondo della finanza e dell’imprenditoria. Ecco le prime 20 posizioni, dove al vertice, per il secondo anno consecutivo, c’è la presidentessa della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

  1. Ursula von der Leyen (Belgio – politica);
  2. Christine Lagarde (Germania – politica);
  3. Kamala Harris (Stati Uniti – politica);
  4. Giorgia Meloni (Italia – politica);
  5. Taylor Swift (Stati Uniti – musica);
  6. Karen Lynch (Stati Uniti – imprenditoria);
  7. Jane Fraser (Stati Uniti – finanza);
  8. Abigail Johnson (Stati Uniti – finanza);
  9. Mary Barra (Stati Uniti – imprenditoria);
  10. Melinda French Gates (Stati Uniti – filantropia);
  11. Julie Sweet (Stati Uniti – imprenditoria);
  12. Kristalina Georgieva (Stati Uniti – politica);
  13. MacKenzie Scott (Stati Uniti – filantropia);
  14. Gail Bourdreaux (Stati Uniti – imprenditoria);
  15. Emma Walmsley (Regno Unito – imprenditoria);
  16. Ruth Parat (Stati Uniti – tecnologia);
  17. Safra Catz (Stati Uniti – tecnologia);
  18. Ana Patricia Botin (Spagna – finanza);
  19. Carol Tomé (Stati Uniti – imprenditoria);
  20. Sandy Ran Xu (Cina – imprenditoria).