Zilliacus: «Zhang vuole vendere l’Inter: ci sono tre fondi in corsa»

Le parole dell’imprenditore finlandese: «È una sciocchezza da parte della stampa che Zhang non voglia vendere».

Zilliacus acquisto Inter

“È una sciocchezza da parte della stampa che Zhang non voglia vendere. La notizia dell’offerta del fondo guidato da Al Thani non è vera. Per quanto ne so, questo non è mai stato fatto. Tutto così è inventato”. Lo ha detto l’imprenditore finlandese Thomas Zilliacus, intervistato dal quotidiano Helsingin Sanomat.

Inoltre, secondo Zilliacus, sarebbero tre i fondi che hanno presentato le loro offerte entro la scadenza per acquisire l’Inter. “Dopo di ciò, non credo che siano state presentate altre offerte”. Per quanto riguarda il prezzo, secondo le stime dell’imprenditore finlandese il prezzo finale di acquisto sarà di circa un miliardo di euro.

La scorsa primavera, Zilliacus aveva informato il gruppo di investitori che rappresenta sulla disponibilità ad acquistare l’Inter in primavera, presentando poi a luglio un’offerta di acquisto per il club nerazzurro in qualità di rappresentante del fondo XXI Century Football Capital. “Il proprietario vuole vendere il club a qualcuno che sia seriamente intenzionato a costruirlo e farlo crescere”, dice Zilliacus.

“Steven Zhang è a Milano dal 2016. Mi ha raccontato che era in America quando suo padre lo ha chiamato il giorno del suo 26esimo compleanno e gli ha detto che gli avrebbe regalato l’Inter e si sarebbe trasferito subito a Milano. Prima di allora non era mai stato ad una partita di calcio. La combinazione dei servizi delle mie società e del capitale di Al Thani creerebbe un’equazione davvero interessante”, ha concluso.