Serie B, domani la presentazione del calendario: ecco dove seguire il sorteggio

Dopo i ricorsi per le domande di iscrizione di Lecco, accettato, e Reggina, respinto e sostituita dal Brescia, il campionato cadetto è pronto a conoscere il programma della prossima stagione. Si parte nel fine settimana del 18 agosto.

Dove vedere Serie B 2023 2024
(Foto: Giuseppe Bellini/Getty Images for Lega Serie B )

Dove vedere sorteggio calendario Serie B –  Martedì 11 luglio prenderà ufficialmente il via la nuova stagione sportiva della Serie BKT 2023/2024 con la presentazione del calendario, per la prima volta asimmetrico fra girone di andata e ritorno, organizzato dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B in sinergia con la società Como 1907.

Location dell’evento, l’affascinante Villa Olmo a Como, in cui verranno svelate le 38 giornate della 92a edizione del “Campionato degli italiani”. Come ormai consuetudine, una delle venti città del torneo sarà protagonista della kermesse per testimoniare ancora una volta il legame inscindibile fra la LNPB e i territori della penisola.
Un modo, questo, per confermare la volontà del presidente Mauro Balata di valorizzare le meraviglie artistiche presenti nelle città del campionato, come appunto Villa Olmo che si affaccia sullo splendido Lago di Como, alle pendici delle Alpi.

Durante l’evento ci sarà un momento di spettacolo, intrattenimento e coinvolgimento rappresentato dall’artista Edoardo Bennato che sarà chiamato sul palco a cantare alcune sue canzoni, fra cui “È goal!”, che accompagnerà la Serie BKT all’estero, trasmessa in 52 paesi. La B e Bennato rappresentano un connubio perfetto tra due eccellenze italiane: la prima mette in vetrina ogni stagione centinaia di calciatori italiani, mentre Bennato è da tutti riconosciuto un artista che ha saputo raccontare il nostro paese attraverso la sua musica.

Durante la serata verrà presentato il nuovo pallone ufficiale KombatTM Ball 2024, disegnato anche quest’anno da Kappa, che rappresenta la partnership rinnovata per il settimo anno consecutivo con l’azienda torinese a dimostrazione di un rapporto ormai consolidato.

Dove vedere sorteggio calendario Serie B – I criteri di compilazione

Come per tutti i sorteggi dei calendari che si rispettano anche quello per la Serie B ha dei criteri da rispettare. Ed ecco quali sono:

  • la sequenza delle gare nel girone di andata è diversa rispetto a quella delle gare nel girone di ritorno (calendario asimmetrico);
  • la compilazione delle prime giornate del calendario tiene conto delle necessità evidenziate dalle società per interventi di ristrutturazione dei propri stadi in linea con la politica della Lega Serie B per un maggiore ammodernamento, accoglienza e fruibilità degli impianti di gioco;
  • una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati almeno altri 6 incontri;
  • per le città nelle quali ci sono due società che utilizzano lo stesso stadio in campionati diversi, visto il disallineamento di alcuni turni di campionato, si è cercato di ottenere l’alternativa migliore;
  • negli ultimi 4 turni le gare casalinghe devono essere perfettamente alternate alle trasferte;
  • le squadre che si sono già incontrate durante la prima giornata di Serie BKT 2022/2023 non possono incontrarsi nel primo turno della Serie BKT 2023/2024;
  • relativamente all’ultima giornata, le squadre che si sono già incontrate durante l’ultimo turno della Serie BKT 2022/2023 non possono incontrarsi nell’ultimo turno della Serie BKT 2023/2024.

Dove vedere sorteggio calendario Serie B – La diretta tv e streaming

Quando si parla di Serie B, però, non bisogna dimenticare il fattore ricorsi che, come ammesso dal presidente della FIGC Gabriele Gravina, potrebbe far slittare l’inizio del campionato fissato nel fine settimana che parte da venerdì 18 agosto. A questo si aggiunge il fatto che le 20 squadre, compresa la Reggina poi esclusa, hanno votato all’unanimità di non modificare in nessun modo l’attuale format, a 20 formazioni appunto.

Tornando al sorteggio, l’intera cerimonia, che avrà inizio alle ore 20.30 di martedì 11 luglio, sarà trasmessa dai due broadcaster ufficiali del campionato di Serie B, Sky e DAZN.