Serie A, Mediaset conclude le trattative private per i diritti tv

Giornata intensa all’Hotel Palazzo Parigi, dove si sono tenute le trattative per i diritti tv. La tv di Fininvest ha concluso, tre giri di colloqui per Sky e DAZN.

Mediaset sorpasso Rai ascolti
(Foto: MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Giornata intensa per la Serie A, protagonista delle trattative private per i diritti televisivi del prossimo ciclo. Gli incontri tra la commissione appositamente creata per trattare con i broadcaster – e composta da De Laurentiis, Lotito, Campoccia, Cappellini e Percassi – e le emittenti stesse si sono prolungati lungo tutto l’arco della giornata.

Secondo quanto appreso da Calcio e Finanza, Mediaset avrebbe concluso le trattative private con la commissione, lasciando l’Hotel Palazzo Parigi (sede degli incontri) verso le ore 19. I rappresentanti dell’emittente controllata da Fininvest hanno concluso le trattative dopo il terzo giro di colloqui della giornata: non una fuga dalla trattativa, secondo quanto si apprende, ma una situazione che sembrava sostanzialmente definita. Ricordiamo che Mediaset è interessata alla partita in chiaro del sabato sera.

Per quanto riguarda le altre emittenti in corsa, DAZN ha già preso parte a tre giri di colloqui e lo stesso discorso vale per Sky. Ricordiamo che le trattative private sono iniziate questa mattina alle 10 e che alle ore 19.45 circa, uno dei protagonisti – il presidente e patron del Napoli Aurelio De Laurentiis – ha lasciato la sede degli incontri.