Supercoppa italiana, ufficiali le semifinali della prima edizione Final Four

Con il secondo posto della Lazio sono ufficiali le squadre che prenderanno parte alla prima edizione del torneo con il formato Final Four.

Serie A nuovi loghi

Il trionfo dell’Inter in Coppa Italia e la penultima giornata di campionato hanno già avuto riflessi su un torneo che si disputerà addirittura nel 2024: la Supercoppa italiana. Grazie agli ultimi risultati sono stati infatti definiti ufficialmente gli incroci per le semifinali della competizione, in programma a gennaio del prossimo anno in Arabia Saudita.

La manifestazione è stata rivoluzionata dalla Lega Serie A, che ha deliberato in favore del nuovo format Final Four. Non più la classica gara secca tra due squadre (le vincitrici di Serie A e Coppa Italia), ma una competizione allargata anche all’altra finalista della coppa nazionale e alla squadra che si classifica al secondo posto in campionato.

La penultima giornata di Serie A ha infatti regalato diversi verdetti, dalla qualificazione alla Champions League alla lotta per non retrocedere ridotta a due squadre. Ma non solo. La seconda posizione – definitivamente occupata dalla Lazio – ci ha detto chi si unirà in Arabia Saudita al gruppo composto da Napoli (Campione d’Italia), Inter (vincitore della Coppa Italia) e Fiorentina (finalista della Coppa Italia).

Il successo dei biancocelesti di Maurizio Sarri sulla Cremonese ha consentito di definire gli incroci per la Final Four che andrà in scena a gennaio del 2024, con le due semifinali così composte:

  • Napoli-Fiorentina
  • Inter-Lazio

 

Il Milan era l’unica squadra rimasta insieme all’Inter tra quelle che avrebbero potuto raggiungere i biancocelesti in classifica. Ma la formazione di Stefano Pioli sarebbe anche stata l’unica a potere insidiare Sarri e i suoi giocatori in chiave Supercoppa. L’Inter era infatti già qualificata come finalista (e ora vincitrice) della Coppa Italia, e anche qualora avesse superato la Lazio, i biancocelesti avrebbero conquistato l’accesso al torneo come terzi classificati.