Stipendi non pagati: tre punti di penalità alla Reggina

Serie B nuova classifica – Dopo l’udienza di questa mattina, il Tribunale federale nazionale ha sanzionato la Reggina, formazione che milita in Serie B, con 3 punti di penalizzazione che…

Serie B nuova classifica
Reggina (Image credit: Depositphotos)

Serie B nuova classifica – Dopo l’udienza di questa mattina, il Tribunale federale nazionale ha sanzionato la Reggina, formazione che milita in Serie B, con 3 punti di penalizzazione che fanno scendere in classifica i calabresi da 49 a 46 punti.

I 3 punti di penalità sono stati inflitti per il mancato pagamento in favore di diversi tesserati degli emolumenti relativi alle mensilità di novembre e dicembre 2022 nonché per il mancato versamento delle ritenute Irpef relative alle mensilità di novembre e dicembre con scadenza 16 febbraio. Oltre alla penalizzazione, il Tribunale, presieduto da Carlo Sica, ha comminato una inibizione di 3 mesi per l’amministratore delegato e legale rappresentante pro tempo della società Paolo Castaldi.

Serie B nuova classifica – I calabresi perdono tre posizioni

I calabresi erano stati deferiti su segnalazione della Co.Vi.So.C. e ora il Tribunale federale nazionale ha trasmesso gli atti alla Procura Federale per ulteriori approfondimenti. Con i 3 punti di penalizzazione, la Reggina scivola dal quinto all’ottavo posto, ultimo piazzamento con il quale si accede ai playoff, a pari punti con il Pisa. Ecco la nuova classifica:

  1.  Frosinone 67
  2.  Genoa 63
  3.  Bari 57
  4. Sudtirol 52
  5. Cagliari 48
  6.  Parma 48
  7.  Pisa 46
  8.  Reggina 46
  9.  Modena 43
  10. Palermo 43
  11. Ternana 43
  12. Ascoli 42
  13. Como 41
  14. Venezia 39
  15. Cittadella 37
  16. Cosenza 37
  17. Perugia 34
  18. Spal 33
  19. Brescia 32
  20. Benevento 30