Parte la XFL, lega di football USA di Cardinale e The Rock

E’ ufficialmente iniziata la XFL, una nuova lega di football americano che si propone di costruire una nuova esperienza incentrata sui tifosi, dinamica, con regole innovative e con una modalità…

Milan accordo CAA Icon
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

E’ ufficialmente iniziata la XFL, una nuova lega di football americano che si propone di costruire una nuova esperienza incentrata sui tifosi, dinamica, con regole innovative e con una modalità di gioco migliorata a 360 gradi. Lanciata nel febbraio del 2023, la nuova lega ha ripreso vita grazie all’investimento di un consorzio formato da RedBird (società fondata da Gerry Cardinale, che controlla anche la maggioranza del Milan), dall’imprenditrice Dany Garcia e dall’attore e produttore cinematografico Dwayne Johnson (noto come The Rock).

Il gruppo di investitori ha acquistato i diritti della XFL per circa 15 milioni di dollari nell’agosto del 2020, dopo che il lancio della lega di football era fallito durante l’esplosione dell’emergenza Coronavirus. Si tratta del terzo tentativo di rilancio della XFL, un torneo di football americano primaverile, lanciato per la prima volta nel 2001 e chiuso dopo una stagione, prima di ripartire nel 2020 fino a quando la pandemia non lo ha costretto a una conclusione prematura.

Il match inaugurale – al quale erano presenti Cardinale, Garcia e Johnson – si è concluso con il risultato di 22-20 in favore degli Arlington Renegades, che hanno sconfitto i Vegas Vipers. Nella prima giornata successi anche per gli Houston Roughnecks (contro gli Orlando Guardians), per i St. Louis Battlehawks (contro i San Antonio Brahmas) e per i D.C. Defenders, che hanno avuto la meglio sui Seattle Sea Dragons.

Sempre in questi giorni, la XFL ha annunciato che lo stadio Alamodome, sede degli incontri dei San Antonio Brahmas, è stato scelto come l’impianto che ospiterà il primo XFL Championship Game. Il gruppo di proprietà del nuovo torneo – Dany Garcia, Dwayne Johnson e Gerry Cardinale – lo ha annunciato proprio prima dell’incontro dei San Antonio Brahmas contro i St. Louis Battlehawks. L’XFL Championship Game si giocherà il 13 maggio, alle ore 20:00.

«Siamo entusiasti di annunciare che San Antonio e l’Alamodome ospiteranno il Championship Game inaugurale di questa stagione», ha dichiarato Dany Garcia, presidente e proprietario. «Sono rimasta così colpita dal livello di entusiasmo e impegno dei tifosi a San Antonio. Non vediamo l’ora di riunire il meglio dell’XFL North e dell’XFL South che andranno a competere per il titolo in un evento che celebrerà i nostri giocatori, allenatori e la rinascita del football professionistico a San Antonio».

«La nostra stagione inaugurale della XFL è ufficialmente in corso con le nostre otto squadre che si esibiscono e rappresentano i fan appassionati delle loro città. Da ora fino a maggio, i nostri atleti hanno gli occhi puntati sul campionato e siamo entusiasti di portare questo evento storico all’Alamodome. Inoltre, una nota molto personale, ho iniziato la mia carriera di wrestling a San Antonio, in particolare all’Alamodome. Questa è stata la mia prima vera Royal Rumble. La città, i tifosi, San Antonio e lo stato del Texas hanno contribuito a plasmare la mia carriera», ha affermato Dwayne Johnson.

«Siamo orgogliosi di collaborare con il sindaco Nirenberg e l’Alamodome per portare il nostro Championship Game inaugurale in questa grande città», ha affermato il presidente dell’XFL Russ Brandon. «San Antonio sa come ospitare grandi eventi e sarà emozionante vedere le due migliori squadre della Lega riunirsi qui per celebrare l’XFL».