Juventus, Calvo: «Non temiamo sanzioni dalla UEFA»

“Timori per eventuali decisioni UEFA sul caso plusvalenze? Siamo in costante contatto con gli organismi di controllo UEFA, per cui non abbiamo paura. C’è un dialogo continuo e non ci…

Sentenza caso Juventus
(Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

“Timori per eventuali decisioni UEFA sul caso plusvalenze? Siamo in costante contatto con gli organismi di controllo UEFA, per cui non abbiamo paura. C’è un dialogo continuo e non ci sono elementi che ci facciano preoccupare anche perché si deve chiudere prima il percorso della giustizia sportiva in Italia che è ancora lontano da una conclusione”. Lo ha detto il Chief Football Officer della Juventus Francesco Calvo, che ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel prepartita di Juventus-Nantes.

“Pogba? Paul è stato per noi un investimento molto importante e di lungo periodo. È un giocatore che ha molto carisma tecnico e caratteriale, per cui sarà molto importante quando rientrerà. Si sta allenando con entusiasmo e trascina pure i propri compagni. Ieri ha fatto l’allenamento in gruppo per cui lo aspettiamo con fiducia e con l’impegno che sta mettendo tornerà presto”, ha proseguito.

“Allegri? È centrale nel nostro progetto e in questo momento specifico e in una stagione così difficile il mister è il nostro punto di forza. Avere una persona così esperta e così calma a gestire una situazione complicata è per noi un punto di forza e una fortuna. Siamo assolutamente allineati con lui nella quotidianità e siamo molto ottimisti”, ha concluso Calvo.