quanto guadagna abodi
Andrea Abodi (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Il caso plusvalenze che ha colpito la Juventus, e che minaccia altri diversi club, è seguito con molta attenzione dal governo e dal ministro dello sport, Andrea Abodi.

«Vogliamo dare un contributo per migliorare – ha dichiarato il ministro Abodi – vogliamo dare un contributo per migliorare e quello che sarà di competenza del Governo verrà fatto, nel rispetto del Parlamento. Se possiamo offrire supporto morale alla Federazione, lo faremo nel rispetto delle autonomie. Ci vuole senso di responsabilità, mi appello a questo. Sto percependo la sfiducia dell’opinione pubblica. È importante che si spieghi quel che è successo e mettere un punto per ricominciare».

«Sul caso plusvalenze – conclude Abodi – non si interviene a gamba tesa, ma in modo collegiale. Il mio messaggio è quello di un soggetto istituzionale che non vuole essere osservatore passivo di fattori degenerativi».

IL MIGLIORE INTRATTENIMENTO DI SKY, NETFLIX E OLTRE 200 PRIME VISIONI L’ANNO A SOLI 19,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. SCOPRI LA NUOVA SPECIAL WEEK SKY: CLICCA QUI

PrecedenteScaroni: «Stadio? Oltre a San Siro e Sesto c’è una terza opzione»
SuccessivoSpettatori Serie A: testa a testa Milan-Inter, Roma sul podio