Quanto incassa Inter per Zaniolo
(Foto: Alessandro Sabattini/Getty Images)

Quanto incassa Inter per Zaniolo – Potrebbe essere giunta al capolinea l’avventura di Nicolò Zaniolo alla Roma. Il giovane talento giallorosso – secondo indiscrezioni della stampa sportiva italiana – avrebbe chiesto al club di essere ceduto. Una decisione maturata subito dopo la partita di Coppa Italia con il Genoa, la scorsa settimana, in cui al momento della sua sostituzione sono arrivati anche dei fischi da una parte dello stadio Olimpico.

Da qui al 31 gennaio, dunque, il possibile addio si potrebbe consumare. Anche se poi per far sì che ciò succeda devono incastrarsi tanti tasselli e non è detto che in questi undici giorni gli incastri riescano tutti alla perfezione. Sul calciatore al momento c’è il Tottenham di Conte, ma diversi club starebbero seguendo con interesse l’evoluzione della situazione.

Tra questi c’è anche l’Inter. I nerazzurri non sono ovviamente interessati ad acquistare il calciatore, ma da una sua cessione incasserebbero una percentuale sul prezzo del cartellino, come stabilito al momento del trasferimento di Zaniolo proprio dall’Inter alla Roma nel 2018 (nell’ambito dell’affare che portò Nainggola a compiere il percorso inverso).

Quanto incassa Inter per Zaniolo? Tutte le cifre

Dal bilancio al 30 giugno 2018 dell’Inter emerge che Nicolò Zaniolo fu ceduto alla Roma per 4,230 milioni di euro, facendo registrare ai nerazzurri una plusvalenza da 2,643 milioni. Dal comunicato che la Roma pubblicò dopo l’acquisto si evince chiaramente una percentuale in favore dei nerazzurri in caso di successiva cessione.

«L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver acquistato a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nicolò Zaniolo, dalla F.C. Internazionale, a fronte di un corrispettivo fisso di 4,5 milioni di euro. Inoltre, in caso di futuro trasferimento del Calciatore, A.S. Roma riconoscerà alla F.C. Internazionale un importo pari al 15% del prezzo di cessione. Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023», recitava la nota.

Dunque, quanto incasserebbe l’Inter in caso di cessione? Tutto dipende chiaramente dal prezzo di vendita del calciatore. Dal Tottenham si vocifera di una proposta sui 20-25 milioni di euro, cifra che garantirebbe all’Inter tra i 3 e i 3,75 milioni di euro. I giallorossi puntano però a incassare di più per massimizzare la plusvalenza e se così fosse anche l’Inter ne beneficerebbe, vedendo crescere la propria quota. Se per esempio la cessione arrivasse per 30 o 40 milioni di euro, a quel punto l’incasso per i nerazzurri crescerebbe rispettivamente a 4,5 o 6 milioni di euro.

IL MIGLIORE INTRATTENIMENTO DI SKY E LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE A SOLI 24,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. SCOPRI LA NUOVA SPECIAL WEEK SKY: CLICCA QUI

PrecedentePlusvalenze, oggi si decide sulla riapertura del caso per la Juve e altri 8 club
SuccessivoInter, con l’Empoli maglia speciale per il Capodanno cinese