Mattarella avvocato Trentalange
Alfredo Trentalange (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

La procura della federcalcio ha deferito Alfredo Trentalange, ex presidente dell’Aia, per il caso D’Onofrio, il capo della procura arbitrale arrestato per un traffico internazionale di droga. L’ufficio guidato da Giuseppe Chinè ha respinto la richiesta di patteggiamento avanzata da Trentalange che si era dimesso dalla presidenza dell’Aia lo scorso 18 dicembre.

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPA LEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedentePlusvalenze, la difesa Juve: «Ricorso inammissibile, assenti fatti nuovi»
SuccessivoJuve: «Nulla dimostra plusvalenze sopravvalutate artificialmente»