beIN oscura Juve Atalanta
(Foto: Emilio Andreoli/Getty Images)

L’emittente qatariota beIN Sports, detentrice dei diritti tv della Serie A in Francia, ha annunciato nella giornata di oggi che non trasmetterà più le partite dell’Atalanta, a cominciare dalla sfida che vede impegnati i bergamaschi contro la Juventus. La motivazione è legata a un’ingiunzione in Francia che riguarda Plus 500, la società sponsor di maglia del club nerazzurro.

BeIN ha deciso dunque di allinearsi a quanto previsto dalle autorità francesi. La società Plus 500, il cui logo è presente sulle maglie dei calciatori del club bergamasco, è nel mirino del Ministero dell’Economia, delle Finanze e dell’Industria francese perché offre «servizi di investimento relativi a contratti finanziari rischiosi. Queste pubblicità sono vietate dal codice del consumo», osserva la DGCCRF (Direzione Generale Concorrenza, Consumatori e Prevenzione Frodi) in un’ingiunzione nei confronti di beIN Sports.

La DGCCRF aggiunge di aver «ordinato a SAS beIN Sports France di cessare tali pratiche. Ad oggi dobbiamo rinunciare a trasmettere le partite dell’Atalanta a seguito di una decisione della DGCCRF, secondo la quale qualsiasi trasmissione che ritrae uno degli sponsor di questa squadra costituirebbe pubblicità vietata di prodotti finanziari rischiosi», spiega beIN in un messaggio ai propri utenti.

Plus 500 è una piattaforma di trading finanziario con sede a Cipro. Il suo sito web è accompagnato da un banner di avvertimento sul «rischio elevato di rapida perdita di capitale». Oltre all’Atalanta, la piattaforma di trading ha stabilito rapporti di sponsorizzazione anche con la franchigia NBA dei Chicago Bulls e le squadre di calcio del Legia Varsavia (Polonia) e dello Young Boys (Svizzera).

beIN Sports ha aggiunto inoltre che «si sta mobilitando affinché i suoi abbonati, tifosi della Serie A, possano rientrare nella disponibilità delle partite dell’Atalanta» velocemente, senza specificare però come intende procedere.

IL MIGLIORE INTRATTENIMENTO DI SKY E LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE A SOLI 24,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. SCOPRI LA NUOVA SPECIAL WEEK SKY: CLICCA QUI

PrecedenteViolenza sessuale, arrestati due calciatori del Livorno
SuccessivoPlusvalenze, la difesa Juve: «Ricorso inammissibile, assenti fatti nuovi»