Supercoppa italiana cambio formula
Il trofeo della Supercoppa italiana (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Non c’è storia a Riyadh: l’Inter batte per 3-0 il Milan e conquista la Supercoppa Italiana per il secondo anno consecutivo, con Simone Inzaghi al terzo trofeo della sua gestione. Derby per larghi tratti di dominio interista, che coglie impreparato un Milan fin troppo diverso da quello che ha vinto la staffetta scudetto della scorsa stagione.

Le due milanesi sono ora appaiate anche nell’albo d’oro con i rossoneri raggiunti a quota 7 vittorie dai nerazzurri. Proprio Milan e Inter, nell’ordine, furono le prime due squadre ad alzare al cielo la Supercoppa, entrambe a San Siro e battendo la Sampdoria nello stesso anno, il 1989.

Supercoppa Italiana – L’albo d’oro della competizione

Detto di Milan e Inter, la squadra che vanta più vittorie in Supercoppa è la Juventus con 9 vittorie e ben 17 apparizioni.

  1.  Juventus: 9 in 17 apparizioni
  2.  Milan: 7 in 12 apparizioni
  3.  Inter: 7 in 11 apparizioni
  4.  Lazio: 5 in 8 apparizioni
  5.  Roma: 2 in 6 apparizioni
  6.  Napoli: 2 in 4 apparizioni
  7.  Sampdoria: 1 in 4 apparizioni
  8.  Parma: 1 in 4 apparizioni
  9.  Fiorentina: 1 in 2 apparizioni

L’albo d’oro della Supercoppa italiana:

  • 1988: Milan
  • 1989: Inter
  • 1990: Napoli
  • 1991: Sampdoria
  • 1992: Milan
  • 1993: Milan
  • 1994: Milan
  • 1995: Juventus
  • 1996: Fiorentina
  • 1997: Juventus
  • 1998: Lazio
  • 1999: Parma
  • 2000: Lazio
  • 2001: Roma
  • 2002: Juventus
  • 2003: Juventus
  • 2004: Milan
  • 2005: Inter
  • 2006: Inter
  • 2007: Roma
  • 2008: Inter
  • 2009: Lazio
  • 2010: Inter
  • 2011: Milan
  • 2012: Juventus
  • 2013: Juventus
  • 2014: Napoli
  • 2015: Juventus
  • 2016: Milan
  • 2017: Lazio
  • 2018: Juventus
  • 2019: Lazio
  • 2020: Juventus
  • 2021: Inter
  • 2022: Inter

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPALEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedenteNovità VAR: arbitri spiegheranno le decisioni in diretta
SuccessivoCasini: «Triste Italia fuori da Mondiali, non Supercoppa a Riad»