Serie A in chiaro Casini
(Foto: VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

La Serie A prova a mettersi alle spalle il periodo più duro della pandemia Covid, che ha caratterizzato in particolare le ultime tre stagioni. Annate in cui i top club del campionato italiano hanno messo insieme poco più di due miliardi di rosso a livello aggregato.

Guardando alle otto principali società italiane, solo in due sono riuscite di fatto ad uscire con un risultato aggregato in utile nell’intero periodo Covid: si tratta di Fiorentina (grazie all’utile di quasi 50 milioni nel bilancio 2022 con oltre 107 milioni di plusvalenze) e Atalanta, che ha sfiorato i 100 milioni aggregati di utili nei bilanci 2020, 2021 e 2022 (quest’ultimo tuttavia di soli sei mesi).

Tra le altre, chi ha registrato il rosso maggiore è la Roma, con ben 608 milioni di perdite nel corso dell’ultimo triennio: alle spalle dei giallorossi troviamo la Juventus con un -536 milioni e l’Inter con un -488 milioni.

La Serie A a bilancio: i dati nell’ultimo triennio

Dati in milioni di euro

Club 2019/20 2020/21 2021/22 TOTALE
Roma -204,0 -185,3 -219,4 -608,7
Juventus -71,4 -226,4 -238,6 -536,4
Inter -102,4 -245,6 -140,0 -488,0
Milan -194,6 -96,4 -66,5 -357,5
Napoli -18,9 -58,9 -51,9 -129,7
Lazio 15,8 -24,2 -17,4 -25,8
Fiorentina -29,8 -10,3 46,8 6,7
Atalanta 51,7 35,1 11 97,8
TOTALE -553,6 -812,01 -676 -2.041,61

 

A seguire c’è invece il Milan, con un -357 milioni anche se va detto che il club rossonero ha intrapreso un percorso di miglioramento, passando dal -194 milioni della stagione 2019/20 a ridurre la perdita fino a 66,5 milioni nell’ultima annata. In forte rosso anche il Napoli, con una perdita aggregata di quasi 130 milioni di euro, mentre la Lazio ha contenuto i danni facendo segnare un -25,8 milioni.

Si tratta, ovviamente, di solo uno dei dati economici legati alla salute dei club, visto che, soprattutto in casi di emergenza come la pandemia, spesso a pesare è stata la liquidità. Tuttavia, resta comunque un percorso in salita per quasi tutte le società italiane quello verso il rispetto dei paletti del nuovo Fair Play Finanziario dell’UEFA.

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPA LEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedenteRoma Bologna in streaming gratis? Guarda la partita
SuccessivoCremonese Juventus in streaming gratis? Guarda la partita