Elkann boccia show Moggi
John Elkann (copyright: Giorgio Perottino / Insidefoto)

Exor, la holding della famiglia Agnelli-Elkann, viaggia in rialzo alla Borsa di Amsterdam nel giorno in cui festeggia l’ingresso nell’indice principale Aex. I titoli corrono dell’1,5%, attestandosi a 70,24 euro.

Da oggi le azioni della holding della famiglia Agnelli debuttano sul paniere olandese che raccoglie le società a maggiore capitalizzazione. Prendono il posto di Just Eat Takeaway. Exor, azionista di maggioranza tra le altre di Stellantis, Ferrari e Juventus, ha dato l’addio a Piazza Affari la scorsa estate per trasferirsi sulla Borsa olandese. All’epoca le azioni si attestavano poco sopra i 66 euro. Da oggi le Exor sono entrate anche nell’indice Aex Esg al posto di Abn Amro.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA

PrecedenteSan Siro, il Comune scrive al governo sul vincolo
SuccessivoMondiali, 13 milioni di spettatori su Rai 1 per Argentina-Francia