chi è Fioranna Negri
L'Allianz Stadium, casa della Juventus (foto Insidefoto.com)

La Juventus ha pubblicato l’ordine del giorno per l’Assemblea prevista il prossimo 18 gennaio alle 10, all’Alianza Stadium, che riguarda interamente deliberazioni che riguardano il Consiglio d’amministrazione. Nel dettaglio, sono previste per prima la determinazione del numero dei componenti del Cda, poi la determinazione della durata in carica, successivamente la nomina dei componenti, infine la determinazione dei compensi dei componenti.

Quanto al diritto di voto, il termine è la giornata contabile del 9 gennaio 2023 (record date) e per cui quali sia pervenuta alla società la relativa comunicazione effettuata dall’intermediario abilitato. Non sono previste procedure di voto per corrispondenza o con mezzi elettronici. Gli aventi diritto di voto potranno farsi rappresentare in Assemblea da Computershare. Le deleghe dovranno pervenire con posta elettronica entro e non oltre il 16 gennaio 2023 o via web enreo le 12 del 17 gennaio.

L’avviso di convocazione dell’Assemblea Juve del 18 gennaio fissa inoltre per il 24 dicembre il termine ultimo per depositare le liste di candidati per la nomina del Cda. In conformità con quanto previsto dallo Statuto sociale e da relativa Determinazione Consob, “hanno diritto di presentare le liste soltanto gli azionisti che, da soli od insieme ad altri, siano complessivamente titolari di azioni con diritto di voto rappresentanti almeno il 2,5% del capitale sociale”.

Le liste che presentano un numero di candidati pari o superiori a tre devono inoltre includere candidati di genere diverso tra loro in modo da consentire una composizione del Consiglio di Amministrazione nel rispetto della normativa vigente in materia di equilibrio tra i generi, con il genere meno rappresentato che deve ottenere almeno due quinti degli amministratori eletti. Entro il 16 dicembre potranno essere richieste integrazioni all’ordine del giorno.

PORTA IL CINEMA A CASA TUA CON L’OFFERTA SKY SMART: TUTTO IL CINEMA DI SKY A SOLI 19,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA.

PrecedentePortogallo Svizzera in streaming gratis: guarda il match in diretta
SuccessivoJuventus, la UEFA aspetta le carte dalla Procura