Momento positivo per Giovanni Ferrero, uomo più ricco di Italia, con il fondo Teseo Capital Sicav-Sif, che investe i suoi dividendi, derivanti dalla holding Schenkenberg.

Come riporta Repubblica Affari & Finanza, la holding possiede la Ferrero International, holding a sua volta della Nutella, ed entrambi hanno base in Lussemburgo, proprio come il fondo Teseo Capital. Quest’ultimo ha registrato, per l’anno contabile 2021, un valore patrimoniale di oltre 1,98 miliardi di euro, con un trend in crescita rispetto ai 1,82 miliardi dell’esercizio precedente.

Il fondo Teseo è suddiviso in tre sub-fondi: Capital Preservation, con un Net Asset Value (NAT) di 1,14 miliardi, Long-Term Growth (727 milioni) e Strategic Opportunities (113 milioni).

Nella nota integrativa del bilancio appena pubblicato viene sottolineato come queste tre sub-fondi abbiamo avuto una crescita notevole nel 2021. I primi due, Capital Preservation e Long-Term Growth, hanno avuto performance, rispettivamente, del 3,8% e del 16,6%, mentre nell’anno precedente erano in negativo, del -2,5% e del -3,5%. Strategic Opportunities, infine, è passato da una perdita dell’1,9% a un guadagno del 12,3%.

SKYGLASS A 11,90 EURO AL MESE CON 3 MESI DI SKY E NETFLIX INCLUSI. SCOPRI L’OFFERTA: SKYGLASS, MOLTO PIÙ DI UNA TV

PrecedenteIpotesi seconde squadre per Milan, Roma e Monza
SuccessivoRoma Yokohama Marinos in streaming gratis: dove vedere la gara