Nazioni più ricche Mondiali calcio
(Foto: JEWEL SAMAD/AFP via Getty Images)

Nazioni più ricche Mondiali calcio – Saranno 32 le nazionali che si contenderanno la Coppa del Mondo in Qatar a partire da domenica 20 novembre. Trentadue Paesi totalmente diversi fra di loro, sia per tradizioni che per storia, non solo calcistica, ma anche dal punto di vista economico.

Dopo aver fatto la classifica dei 32 paesi in base al numero degli abitanti, ora facciamo riferimento al PIL nominale delle varie nazioni, e a quello pro capite. L’Italia è fuori dal Mondiale ed eventualmente si sarebbe piazzata al sesto posto come PIL nominale, sotto la Francia e sopra il Canada, con un PIL nominale di 2.100 miliardi di dollari e al 14° posto come PIL pro capite con 35.551 dollari.

Nazioni più ricche Mondiali calcio – La classifica in base al PIL nominale del paese

Analizzando il PIL nominale dell’anno 2021, espresso in miliardi di dollari statunitensi, la classifica vede gli USA in testa a quota 23mila miliardi di dollari, seguiti dal Giappone (4.937 miliardi) e dalla Germania (4.223 miliardi). Completano la top 5 l’Inghilterra (3.198 miliardi) e la Francia (2.937 miliardi).

Chiudono la graduatoria, invece, tre paesi africani, ovverosia Tunisia (47 miliardi), Camerun (45 miliardi) e Senegal (28 miliardi).

La classifica completa:

  1.  USA: 23.000 miliardi di dollari;
  2.  Giappone: 4.937 miliardi;
  3.  Germania: 4.223 miliardi;
  4.  Inghilterra: 3.198 miliardi;
  5.  Francia: 2.937 miliardi;
  6.  Canada: 1.991 miliardi;
  7.  Corea del Sud: 1.799 miliardi;
  8.  Brasile: 1.609 miliardi;
  9.  Australia: 1.543 miliardi;
  10.  Spagna: 1.425 miliardi;
  11.  Messico: 1.293 miliardi;
  12.  Olanda: 1.019 miliardi;
  13.  Arabia Saudita: 834 miliardi;
  14.  Svizzera: 812 miliardi;
  15.  Polonia: 674 miliardi;
  16.  Belgio: 600 miliardi;
  17.  Argentina: 492 miliardi;
  18.  Danimarca: 397 miliardi;
  19.  Portogallo: 250 miliardi;
  20.  Iran: 232 miliardi;
  21.  Qatar: 180 miliardi;
  22.  Marocco: 133 miliardi;
  23.  Ecuador: 106 miliardi;
  24.  Ghana: 77,6 miliardi;
  25.  Galles: 77,5 miliardi;
  26.  Croazia: 68 miliardi;
  27.  Costa Rica: 64 miliardi;
  28.  Serbia: 63 miliardi;
  29.  Uruguay: 59 miliardi;
  30.  Tunisia: 47 miliardi;
  31.  Camerun: 45 miliardi;
  32.  Senegal: 28 miliardi.

Nazioni più ricche Mondiali calcio – La classifica in base al PIL pro capite del paese

Considerando invece il PIL pro capite per ogni paese, sempre riferito all’anno 2021 ed espresso in dollari statunitensi, la classifica cambia radicalmente. In vetta infatti troviamo la Svizzera a quota 93.457 dollari, con gli USA soltanto secondi a 69.287 dollari. Nelle prime posizioni, inoltre, troviamo anche Danimarca (67.803 dollari) e Qatar (61.276 dollari).

Chiudono la graduatoria, invece, sempre tre paesi africani, ovverosia Ghana (2.447 dollari), Camerun (1.661 dollari) e Senegal (1.606 dollari).

La classifica completa:

    1.  Svizzera: 93.457 dollari;
    2.  USA: 69.287 dollari;
    3.  Danimarca:  67.803 dollari;
    4.  Qatar: 61.276 dollari;
    5.  Australia: 59.934 dollari;
    6.  Olanda: 58.061 dollari;
    7.  Canada: 52.051 dollari;
    8.  Belgio: 51.767 dollari;
    9.  Germania: 50.801 dollari;
    10.  Francia: 43.518 dollari;
    11.  Giappone: 39.285 dollari;
    12.  Inghilterra: 37.451 dollari;
    13.  Spagna: 36.115 dollari;
    14.  Corea del Sud: 34.757 dollari;
    15.  Galles: 28.132 dollari;
    16.  Portogallo: 24.262 dollari;
    17.  Arabia Saudita: 23.585 dollari;
    18.  Polonia: 17.840 dollari;
    19.  Croazia: 17.389 dollari;
    20.  Uruguay: 17.020 dollari;
    21.  Costa Rica: 12.508 dollari;
    22.  Argentina: 10.729 dollari;
    23.  Messico: 9.926 dollari;
    24.  Serbia: 9.214 dollari;
    25.  Brasile: 7.518 dollari;
    26.  Ecuador: 5.934 dollari;
    27.  Tunisia : 3.924 dollari;
    28.  Marocco: 3.496 dollari;
    29.  Iran: 2.756 dollari;
    30.  Ghana: 2.445 dollari;
    31.  Camerun: 1.661 dollari;
    32.  Senegal: 1.606 dollari.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA

PrecedenteStipendi telecronisti Rai ai Mondiali: chi sono e quanto guadagnano
SuccessivoProblemi con i passaporti: annullata Iraq-Costa Rica