Sala rincari tariffe Milano
(Foto: Robert Hradil/Getty Images)

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è tornato ancora una volta sul tema del progetto per il nuovo stadio di Inter e Milan. Sala ha parlato non soltanto delle tempistiche per la realizzazione del nuovo impianto, ma anche della possibilità di mantenere “in vita” il Meazza, eventualità che potrebbe verificarsi solo a precise condizioni.

«L’intenzione e il programma dell’amministrazione sono chiari, stiamo facendo quello che la legge ci dice di fare. La legge ci dice: non potete dare diritti volumetrici eccedenti quelli di legge. Poi la legge ci dice: fate un dibattito pubblico, finirà questo mese. L’ho detto mille volte, mi auguro ci siano le condizioni per esprimersi favorevolmente», ha esordito Sala.

«Poi le squadre dovranno fare un progetto esecutivo e poi andremo in consiglio. È chiaro che è difficile, quando uno dice: San Siro deve restare su. Va bene ma cosa ne facciamo? Io lo amo follemente, le squadre ho provato a convincerle ma mi dicono: non si riesce perché dovremmo giocare fuori due anni. Se ci fosse una proposta seria sarei contento, ma noi non siamo quelli che vogliono bloccare il processo, qualcun altro invece sì», ha concluso il sindaco.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA

PrecedenteSorteggio ottavi Champions in streaming gratis: guarda l’evento in diretta
SuccessivoManchester City, ricavi e utile record nel bilancio 2022