Haaland City clausola rescissoria
(Foto: Clive Brunskill/Getty Images)

Erling Braut Haaland sta vivendo una stagione da assoluto protagonista al Manchester City. L’attaccante norvegese si è trasferito questa estate alla corte di Pep Guardiola e ha già raggiunto quota 20 reti stagionali in soli 13 incontri disputati. Numeri che in prospettiva potrebbero portarlo a battere qualsiasi tipo di record di segnature.

Haaland è giovane ed è appena approdato in una delle squadre più forti al mondo, ma i media spagnoli già hanno drizzato le antenne a proposito di una clausola rescissoria speciale nel suo contratto, con condizioni che ne avrebbero potuto favorire il suo trasferimento al Real Madrid un giorno.

Secondo quanto riportato da The Athletic, seppur senza riferimenti specifici a un club, una clausola inserita nel contratto tra Haaland e il Manchester City esiste. Parliamo di una clausola rescissoria del valore di 200 milioni di euro, che entrerà in vigore a partire dall’estate del 2024, quando saranno trascorsi due anni dall’arrivo del norvegese al City.

Il valore del calciatore, del resto, cresce con il tempo, ma diminuisce man mano che il suo contratto quinquennale si avvicina alla scadenza. Fondamentalmente, la clausola si applica a qualsiasi club al di fuori dell’Inghilterra, non solo al Real Madrid. Ma nessun club rivale in Premier League sarà in grado di attivare un’opzione di questo tipo durante la permanenza di Haaland al City.

Un dettaglio che rende praticamente impossibile il passaggio del calciatore dai Citizens direttamente a un altro club inglese. Per molti versi, però, la clausola rescissoria è solo una formalità, dato che il City ha adottato da tempo un approccio per non vincolare nessun calciatore a un contratto e consentirgli di andarsene in caso di richieste. Solo un requisito è richiesto: deve esserci un’offerta adeguata sul tavolo.

Oltre alla clausola rescissoria da 200 milioni di euro, ci saranno ulteriori bonus e commissioni per gli agenti da pagare, simili a quelle che il City ha dovuto sostenere quest’estate (60 milioni di euro, oltre a bonus e commissioni per gli agenti, che hanno spinto la cifra complessiva a 100 milioni circa). Il tutto, senza dimenticare uno stipendio da oltre 375mila sterline a settimana, che potrebbe esplodere grazie ai bonus.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteIl Milan punta al rinnovo a cifre doppie con Emirates
SuccessivoDove vedere Italia Cina volley? Guarda i quarti di finale dei Mondiali