Il Grande Gioco in streaming gratis

Nvp, azienda attiva nella realizzazione end-to-end di contenuti per network televisivi, ha raggiunto l’accordo con Sky per la trasmissione del campionato di Serie B per le stagioni 2022/23 e 2023/24, partnership che si aggiunge a quelle che, tra le altre, coprono la pallacanestro.

Nvp è stata scelta come unico fornitore dei servizi tecnici di ripresa televisiva in formatoHD/UHD di tutte le partite del campionato di Serie B e dei relativi playoff/playout, trasmettendo per ogni stagione 380 match, oltre playoff e playout, ed è prevista la sperimentazione in parte del campionato 2022/23 e l’intero campionato 2023/24 della modalità remote production.

La collaborazione è già stata avviata ed è remunerata sulla base dei singoli eventi trasmessi e se l’accordo con Sky, che è in via di definizione, verrà sottoscritto potrebbe generare un fatturato addizionale di circa 4 milioni di euro a stagione per l’azienda.

«Siamo molto soddisfatti dei risultati commerciali raggiunti. La Società sta affermando la propria posizione e tale accordo rappresenta un punto di riferimento nel mercato italiano per le produzioni in HD/UHD e questo ha di certo giocato un ruolo fondamentale nel consolidamento della nostra leadership in ambito calcistico con Sky. Continueremo ad affermare il nostro modello di business, con l’obiettivo di ampliare il nostro portafoglio clienti con tecnologie sempre più all’avanguardia», ha dichiarato Massimo Pintabona, amministratore delegato di Nvp.

SCOPRI SKYGLASS, MOLTO PIU’ DI UNA TV. A PARTIRE DA 11,90 EURO AL MESE: CLICCA QUI PER TUTTI I DETTAGLI

PrecedenteSan Siro, dibattito pubblico al via tra capienza e polemiche
SuccessivoSala su San Siro: «Ai club ho fatto rispettare le regole»