Zanetti manager Bocconi
(Foto: Alex Grimm/Getty Images)

“Fiducia a Inzaghi? C’è sempre stata fiducia su Inzaghi, i meriti non sono mai di una sola persona. C’è un gruppo che ha obiettivi ben chiari e andiamo tutti nella stessa direzione”. Lo ha detto il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti, intervenuto durante il Festival dello Sport a Trento.

“Come si rilancia l’Inter? Si rilancia essendo consapevoli della nostra forza. Dobbiamo essere una squadra resiliente, umile, e poi dipenderà dalla nostra bravura di essere protagonisti perché io sono convinto che ci siano i presupposti per poterlo fare”, ha aggiunto Zanetti.

“Dybala? C’è stata una trattativa. Noi dopo abbiamo preso Lukaku e il parco attaccanti era al completo. Sarebbe stato difficile prenderne un altro, soprattutto dello spessore di Paulo. Lo vedo felice a Roma, Mourinho lo farà rendere al meglio”, ha concluso il vicepresidente nerazzurro.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteNations League, oltre 6 milioni di spettatori in tv per Italia-Inghilterra
SuccessivoJuve, nel 22/23 migliorano i conti con il taglio ai costi