dove vedere Italia-Inghilterra Tv streaming
Roberto Mancini (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

dove vedere Italia-Inghilterra Tv streaming. La Nazionale di Roberto Mancini torna in campo a San Siro, dove attende l’Inghilterra in una gara valida per la quinta giornata della fase a gironi di UEFA Nations League. Gli azzurri sono al momento terzi in classifica, a quota 5 punti, mentre gli avversari sono quarti a quota 2 punti.

Il regolamento ha stabilito che la prima classificata del girone accederà alle Final Four per provare a conquistare il trofeo, mentre l’ultima retrocederà in Lega B. All’andata l’incontro è terminato 0-0.

La partita può essere considerata un remake della finale degli Europei disputata poco più di un anno fa, in cui a prevalere è stata proprio l’Italia. Già venduti più di 40 mila biglietti.

Il ct Mancini ha invitato i suoi a dare il massimo, nonostante qualche assenza di troppo: “Dobbiamo ritrovare entusiasmo e in vista di una partita così, non può non essercene. La vittoria dell’Europeo è lì, nel nostro palmares. Viviamo un momento complicato, abbiamo tanti assenti, ma non possiamo stare lì ogni volta a dire cosa ci manca: dobbiamo trovare soluzioni, come abbiamo fatto in passato”.

Dove vedere Italia-Inghilterra Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Italia-Inghilterra è in programma domani, venerdì 23 settembre, alle ore 20.45. Il match sarà trasmesso in diretta televisiva in chiaro su Raiuno, che detiene i diritti delle gare della nostra Nazionale.

La telecronaca dell’incontro è affidata ad Alberto Rimedio, con il commento tecnico di Antonio Di Gennaro.

Chi dovesse avere difficoltà a stare davanti al piccolo schermo, ma non volesse perdere la partita può sfruttare RaiPlay, il servizio che consente di seguire i contenuti trasmessi dalla Tv di Stato su smart Tv, PC, smartphone e tablet senza alcun costo aggiuntivo.

Dove vedere Italia-Inghilterra Tv streaming – Come seguire la gara in Tv

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due tecnici:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Pobega; Gabbiadini, Immobile, Raspadori. Ct. Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Ramsdale; James, Tomori, Maguire, Trippier; Ward-Prowse, Rice; Mount, Grealish, Sterling; Abraham. Ct. Southgate.

SCOPRI SKYGLASS, MOLTO PIU’ DI UNA TV. A PARTIRE DA 11,90 EURO AL MESE: CLICCA QUI PER TUTTI I DETTAGLI

PrecedenteAccordo ITA Airways-FIGC per i voli delle Nazionali
SuccessivoJuve, domani il CdA sul bilancio: ecco i consiglieri
Giornalista, laureata in Linguaggi dei media all'Università Cattolica di Milano. Esperienza soprattutto in siti internet e qualche incursione in TV e sulla carta stampata.