Matthijs de Ligt (Photo by Tim Nwachukwu/Getty Images)

“Alla Juve mi sono divertito moltissimo, ma ho sentito che era giunto il momento per una nuova sfida. La Juve è un’ottima squadra, ma per me venire qui è stato un ulteriore salto di qualità.Penso solo che il Bayern abbia in termini di selezione e ambizione di vincere la Champions. Alla Juve questa sensazione l’ho avvertita di meno’”. Lo ha detto il difensore olandese Matthijs De Ligt, tornando, dal ritiro dell’Olanda, sul trasferimento in Germania dalla Juventus la scorsa estate. 

“Il Bayern Monaco è più vicino alla filosofia di ciò che il tecnico della nazionale vuole in campo. Ho giocato a malapena le prime tre partite perché sono arrivato con un ritardo nell’allenamento. In realtà era tutto ciò che mi hanno detto la prima settimana. Quindi sono davvero molto soddisfatto del mio tempo di gioco e di come stanno andando i primi due mesi”, ha aggiunto il centrale ex Ajax.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteDa Del Piero a De Rossi, tanti big tra gli allievi del corso per allenatori UEFA Pro
SuccessivoUfficiale, la UEFA esclude la Russia da EURO 2024