Inter Cremonese biglietti
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

E’ stato il weekend del derby di Milano che sul campo ha visto trionfare il Milan per 3-2, ma che è proseguito tra sfottò e polemiche sui social. Infatti, la domenica si è aperta con le polemiche interiste per un atteggiamento anti-sportivo di Sandro Tonali.

Al minuto 77, il centrocampista rossonero chiede una rimessa laterale che l’arbitro Chiffi assegna però all’Inter. Gli uomini di Inzaghi battono rapidamente il fallo laterale e, sei secondi dopo, Calhanoglu calcia in porta, con Maignan che compie un autentico miracolo sulla conclusione dell’ex rossonero. Durante l’azione ci sono però due palloni in campo. Infatti, Tonali, per rabbia o per furbizia, lancia un’altra palla sulla fascia, in una zona di campo lontana dal gioco. Gesto che ha causato l’ira degli interisti, anche se, nel caso in cui il tiro di Calhanoglu fosse andato a buon fine, il gol sarebbe stato valido.

Le polemiche sono arrivate anche dalla sponda rossonera. Il Milan nella serata di ieri ha comunicato di aver fatto segnalazione alla Procura per cori antisemiti («i campioni dell’Italia sono ebrei») sentiti nel pre-partita dalla curva nerazzurra. Attese decisioni nei prossimi giorni.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteChampions in tv: la sfida in chiaro per il primo turno
SuccessivoBoniek (UEFA): «FPF? Basta club che fanno debiti»