juventus riscrive bilanci manovra stipendi
(Foto: Simone Arveda/Getty Images)

Chiude in forte calo il titolo della Juventus a Piazza Affari nella giornata di oggi. Il club bianconero ha fatto registrare un -5,04% in Borsa attestandosi a quota 0,3506 euro per azione, contro gli 0,3692 euro per azione della chiusura precedente. La capitalizzazione di mercato è pari invece a 889 milioni di euro.

A penalizzare il titolo del club bianconero, all’indomani del pareggio per 0-0 ottenuto in campionato contro la Sampdoria, sono state le indiscrezioni di The Times secondo le quali la società correrebbe il rischio di essere sanzionata per il mancato rispetto delle norme del Fair Play Finanziario. Secondo la stampa inglese la Juventus avrebbe rifiutato un accordo con la UEFA, esponendosi al rischio di sanzioni maggiori.

La UEFA dovrebbe annunciare le eventuali sanzioni nelle prossime settimane. Provvedimenti analoghi – ma sulla base di un settlement agreement concordato direttamente con la Federcalcio europea – riguarderebbero anche altri club italiani come Inter e Roma, che rischiano multe e altre limitazioni.

Coinvolti anche alcuni club stranieri come Paris Saint-Germain, Barcellona e Arsenal. A complicare la situazione della Juventus ci sono anche i rapporti difficili con la UEFA: tra il club bianconero e il massimo organismo calcistico europeo è infatti in corso un contenzioso legale relativo al progetto Superlega, finito davanti alla Corte di Giustizia dell’Unione europea in relazione al potenziale ruolo monopolistico della UEFA.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSerie A su DAZN, oltre 5 mln di spettatori al 2° turno
SuccessivoBenfica Dynamo Kiev in streaming gratis, guarda la partita in diretta