Zhang 100 milioni Oaktree

Tornano a circolare voci sul futuro dell’Inter e su una possibile cessione del club nerazzurro da parte di Suning. Come riportato da Il Sole 24 Ore nelle sua edizione odierna, sul mercato, da alcuni giorni, si parla di un certo fermento della banca statunitense Goldman Sachs, che starebbe per mandare a potenziali investitori un teaser (cioè la documentazione con i dati riservati) relativo proprio all’Inter.

La famiglia Zhang, durante l’estate, ha smentito un disimpegno proprietario dai nerazzurri, ma nel frattempo da Londra rimbalzano indiscrezioni sul creditore Oaktree (il cui accordo per il prestito di 275 milioni di euro risale ormai a più di un anno fa), che non sarebbe intenzionato a replicare quanto fatto dal fondo Elliott con il Milan.

L’investitore californiano non avrebbe intenzione dunque di diventare proprietario del club, in una eventuale escussione del pegno, nonostante questa eventualità sia prevista dall’intesa siglata dalle due parti. A questo punto l’unica carta a disposizione degli Zhang, per ripagare i debiti, è la futura vendita della squadra.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSocios ottiene il riconoscimento normativo in Italia
SuccessivoSimeone-Napoli, l’impatto dell’affare a bilancio